Cuori Rivelati: Teatro_ Canto_ Arti visive per le diverse abilità

Foto di Daniele Vita da Noi Narcisi, Cuori Rivelati 2018

Un percorso aperto a persone con disabilità, artisti, studenti, operatori dello spettacolo e del sociale che desiderano fare un’esperienza nel campo della ricerca performativa non convenzionale. Il percorso è articolato in 3 ambiti (frequentabili anche singolarmente): Teatro_Canto_Arti Visive

TEATRO
Un percorso dove il teatro è conquista di sé stessi.
Dove le fragilità sono considerate potenza e potenziale di una diversità tutta da valorizzare.
ll laboratorio ha come obiettivo la realizzazione di un’opera teatrale, frutto della creazione individuale e di gruppo di gesti, danze e visioni.
Il percorso si inserisce dentro l’esperienza del gruppo che, dal 2013, porta in scena attori-non attori, capaci di smantellare e ricostruire nuove realtà, facendosi scritture reali, rivelando ciò che dell’apparizione scenica è visione e mistero.

**condotto** da Elena Rosa, regista della Compagnia Cuori Rivelati, performer e sperimentatrice, dedica la sua ricerca artistica alla fragilità dei corpi esclusi, riunendo attori che fanno del teatro un’urgenza. Si è formata intorno alle pratiche del teatro di ricerca, della danza butoh e del teatro-danza, diplomata in “Arti performative e Teatro sociale” / Isole Comprese Firenze.
**Con il supporto** di Benedetto Caldarella e Sara Firrarello, co-fondatori di Spazio Oscena, performer e sperimentatori nel campo delle arti sceniche.

CANTO
La voce cantata … è un mezzo per accogliere il desiderio della persona e restituirlo in una forma che possa essere condivisibile e accettata dall’altro, nell’atto creativo, sociale, costruttivo. La voce cantata … è un libro che racconta di sé la cui storia viene cantata da tutti, modulata con voci e intensità proprie, espressa e sostenuta con energie diverse che cercano familiarità, armonia. La voce cantata sollecita le istanze musicali innate che risiedono nel corpo che esprime bisogni, soddisfazioni, piacere, e anche emozioni diversificate che difficilmente vengono comprese.
**condotto** da Simona Di Gregorio
Cantante, polistrumentista, compositrice e musicoterapista si approccia a una modalità propria di fare musica, attingendo dai repertori di musica tradizionale siciliana e dalle sue forme di esecuzione; Pluriennale è la sua ricerca nella pratica dell’ avviamento alla musica e al canto popolare corale attraverso workshop, lezioni-concerto, feste e tributi.

ARTI VISIVE
Un laboratorio d’arte dedicato alla manipolazione della materia, alla pittura e alla sperimentazione del di/segno. “Mettiamo a lavoro le mani e gli occhi: affiniamo i nostri sensi, alleniamo la nostra percezione. Vogliamo superare la nostra immaginazione, oltrepassare i confini della coscienza per seguire il desiderio e nutrire la nostra curiosità. Un laboratorio di ricerca e d’arte che nasce da noi, da ciò che ci interessa scoprire ed indagare: tecniche diverse per riempire fogli e liberare i pensieri.”

**condotto** da SinMetro (aka Valeria Cariglia): lavora per il teatro, per il cinema e per la strada. Si occupa di collage pittorico/materico: convinta che tutto sia importante, nella sua ricerca artistica esplora la materia, insegue i colori della natura, realizza autoproduzioni sentimentali e piccole grandi installazioni poetiche. Collabora con i Cuori Rivelati e con SpaziOscena da diversi anni disegnando la luce e giocando con le ombre: un percorso dolcissimo di crescita e di creazione.

É possibile partecipare anche ai singoli laboratori

É NECESSARIA LA PRENOTAZIONE:
cuoririvelati@gmail.com
331 8562485
www.cuoririvelati.it